Pubblicato il Lascia un commento

Samsung Galaxy Tab S8+ cosa ne pensiamo

Quanti Tablet possono vantarsi d’essere fra i migliori a disposizione? Per quel che riguarda sia il mondo Android che iOS, sono davvero pochi i modelli che riescono davvero a sfondare il top del top. Eppure, c’è sempre qualche prodotto speciale: in questo caso, il nuovissimo Samsung Galaxy Tab S8, nella sua versione Plus. Il Tab S8+ fa parte della nuova gamma dei Tablet più ben visti del momento. Vediamo perciò quali sono le sue potenzialità maggiori.

Come si presenta esteticamente…un design estremamente pulito, complimentato dalla scocca in alluminio che protegge adeguatamente l’apparecchio. Il Galaxy Tab S8+ è sottile e leggero, ed anche molti arguiranno che non è tanto differente dal precedente modello, non si può comunque ignorare la presenza così tanto professionale di questo prodotto. Niente di esagerato, ma che si fa comunque ben vedere. E’ inclusa anche la ormai classica parte magnetica nel quale appoggiare l’S-Pen, apprezzata ed allo stesso tempo odiata dai fan.

Parlando dello schermo

Grande ben 12 pollici, il Display del Tab S8+ è in tecnologia AMOLED, con una risoluzione da 1752×2800 a 266ppi di densità. Uno degli aspetti che lo rende particolarmente attraente è la frequenza a 120Hz, anche se giustamente manca d’un opzione per una frequenza variabile e la luminosità non è altissima. Tuttavia molto dettagliato e con un’alta gamma di colori a disposizione.

Parlando delle prestazioni

Alimentato da un chipset Snapdragon 8 Gen 1 con 8Gb di RAM e 128Gb di memoria interna (basata su UFS, la versione più grande supporta fino a 12Gb di RAM) questo Tablet è molto, molto potente. Può essere usato per il Gaming, per le elaborazioni video, così come anche per il lavoro professionale ed artistico. Infatti include anche la modalità DeX che permette di usare il Tablet come un computer portatile, connettendolo ad uno schermo, e virtualmente il Tab S8+ riesce anche ad evitare di surriscaldarsi pure se spinto alla massima potenza. Questo perché la Samsung ha predisposto diverse manovre che limitano il chipset Snapdragon 8, il che è sia un bene che un male.

Come sistema operativo è presente Android 12, con One UI 4.1. E’ un ottimo sistema operativo pieno di sezioni che possono essere personalizzate ed adeguate a seconda dell’utente, ma rende ancora evidente la debolezza che hanno i Tablet muniti di Android al momento – specialmente per le dimensioni straordinarie che ha questo modello. Richiede perciò un po’ di pazienza per essere usato propriamente.

E quel che si può dire sulla fotocamera 

Con un doppio obiettivo da 13+6Mpx, il Tab S8+ è una strana creatura nella sua stessa categoria. Si tratta d’una fotocamera che non è tanto potente, ma allo stesso tempo monta delle lenti ultrawide. Funzioni che non sono completamente utili, eppure sono presenti, all’interno d’un Tablet da 12 pollici.

Per tutto il resto, sono presenti comunque una buona gamma di accessori (S-Pen inclusa) e tutto il necessario per una discreta esperienza lavorativa o anche videoludica. Sono presenti persino 4 casse acustiche di marchio AKG, che almeno sopperisce all’ormai famosa mancanza dello slot per le cuffie 3,5mm. L’enorme batteria da 10.090mAh è alimentata da un sistema a ricarica rapida da 45W.

Per concludere…al prezzo di 975 euro, il Tab S8+ si presenta come un magnifico Tablet, se non uno  dei migliori per chi cerca un prodotto solido da usare per un qualsiasi scopo – che sia Gaming, semplice uso di tutti i giorni o lavorativo – con le sue piccole mancanza che possono essere anche abbondantemente lasciate perdere.